OroscopIndie | E come stai? Domanda inutile

All’interesse sul tuo stato

Prova a rispondere

Sinceramente,

Senza vergogna.

Ché tante volte

Come stiamo

Non lo sappiamo neanche noi

——–

Ariete

Giorgio vuole stare bene

Ma non sa

Come si fa

Perché sappiamo sempre come stare male ma mai come stare bene? Te lo sei mai chiesto? Riflettici.

“Stare Bene” Girolamo

Toro

Quanto costa un sogno

Te lo sei mai chiesto?

Pagato ogni mio sbaglio

Okay credere nel karma, ma non pensare che tutto il male che ti capita sia una punizione. A volte è persino una benedizione.

“Quanto costa un sogno” Leo Lennox

Gemelli

Troppo tempo solo

Chiuso in questa stanza

Perso a ragionare

Ultimamente pensare è il tuo sport preferito. Non esagerare, potresti ossessionarti senza alcun motivo.

“Ridere” Antonio Scafuri, Kami

Cancro

Troppi amori

Passeggeri

Non hai visto aerei

Se qualcuno è uscito dalla tua vita, quasi sempre c’è un motivo. Questo non vuol dire che non possa tornarci.

“Amanti passeggeri” Negai

Leone

Scomparirò

Con la mia utilitaria blu

Fumando sigarette morbide

Non fare la vittima, né la diva. Per avere l’attenzione di chi ti ama non hai bisogno di tecniche inutili.

“Star della provincia” Sabù Alaimo

Vergine

Tutto un po’ così

Quei giorni un’avventura

Prendimi la mano

Ti stai lasciando andare più del solito e stai anche imparando a chiedere aiuto, due delle cose più difficili per te. Bravo!

“Un po’ così” La Postazione

Bilancia

Eri il primo a parlare di teste

Con addosso quella più calda

E sai parlare

Il rancore non porta da nessuna parte: o perdoni o non perdoni. Lo vuoi capire che, per fortuna, non sei Dio?

“Sai parlare” Giorgieness

Scorpione

Adeguarsi alle circostanze

A consuetudini

Alle tendenze

Seguire la moda non fa per te. Piuttosto, la crei. Non dubitare mai della tua originalità.

“L’età difficile” Kaufman

Sagittario

Anche ieri era solo

Un altro giorno

Andato come non doveva mai

Bello dare la possibilità ad ogni giorno di essere migliore di quello prima, ma è giusto anche darsi un tempo per guarire che superi le 24 ore.

“Nubi” Quercia

Capricorno

Quest’estate

Ci siamo visti

Poco o malamente

Se non riesci ad abbattere le barriere di qualcuno, lascia perdere. Forse non è il momento giusto. O la persona giusta.

“Milano non sei il mare” Willy Damasco

Acquario

Forse sono troppo generico

Ma ho aggiunto allo spumante

Qualche goccia di arsenico

Guarda che lo vedo che ti stai rassegnando. Mi meraviglio di te. Tu che hai sempre un piano B per tutto, rialzati, avanti!

“Generico” Pollio

Pesci

Mi sono perso a Zanzibar

Tra le sirene di Shangai

Con pane bianco e zafferano

Ultimamente la tua voglia di viaggiare e di conoscere cose nuove supera il solito istinto a piangerti addosso. Ascolta la parte curiosa, potrebbe portarti a grandi cambiamenti.

“Mi sono perso a Zanzibar” Nicolò Carnesi

Scopri come sta davvero il tuo cuoricino ascoltando la playlist di Indie Italia Mag!

Please follow and like us: