Civico 2

DSC_0496

Civico 2: Essere diretti per arrivare in gol “Come Cristiano”

Essere diretti e cercare di raccontare qualcosa in cui tutti possano ritrovarsi. Anche se solo per qualche secondo o solo in qualche verso.

Questa è a filosofia che sta alla base della musica dei Civico 2, band siciliana nata e cresciuta sull’asse Riesi – Palermo e che il 20 febbraio scorso ha pubblicato il primo singolo in studio: “Come Cristiano”.

Ascoltando il brano, i Civico 2 riescono, sia con la musica che con il testo della canzone, ad evocare sfumature di vita e momenti di una quotidianità in cui davvero chiunque potrebbe riconoscersi.

Il brano, che precede l’ uscita di un LP ancora in fase di registrazione, riesce a rimanere in mente sin dal primo ascolto grazie ad un ritornello molto melodico e a sonorità classic-pop semplici e dirette.

I quattro ragazzi siciliani dei Civico 2 si presentano quindi con il brano che loro stessi definiscono come quello che più li rappresenta ed oltre ad ultimare le registrazioni del primo LP hanno in cantiere anche un video-clip del primo singolo. Sarà girato interamente a Palermo ed è già pronta la sceneggiatura.

All’inizio del 2020 i Civico 2 hanno anche pubblicato un EP live di due brani. “Tra oggi e ieri”, come anche il titolo suggerisce, sta a rappresentare quella che è stato il percorso della band siciliana e l’evoluzione delle loro scelte stilistiche e del loro groove.

Nel prossimo LP, il primo in studio per i Civico 2, questo percorso vedrà un’altra fase, probabilmente più matura, di cui “Come Cristiano” rappresenta il primo step.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con i ragazzi siciliani dei Civico 2 per conoscerli meglio e farci raccontare qualcosa sui loro progetti e la loro musica.

INTERVISTANDO I CIVICO 2

Ciao Ragazzi. Come nasce il progetto Civico 2?

Ciao!

Civico 2 nasce da quattro amici, sulla base di un vecchio progetto nato per gioco ai tempi del liceo, quattro ragazzi che, oltre a ritrovarsi in sala prove per strimpellare, condividono il proprio estro e le proprie influenze musicali con la voglia di creare e “uscire dal guscio” e dall’idea di rimanere il solito gruppetto di paese.

Curiosità personale: Come mai la scelta del nome è ricaduta proprio su Civico 2?

Curiosità più che lecita! La scelta del nome si basa sul criterio cardine della band: essere diretti!

Civico 2 proviene dal n°civico della casa in cui abbiamo la nostra sala prove, nessun significato particolare se non la rappresentazione di un posto che ci accomuna, nostro, un nome italiano, diretto, che si ricorda subito, DIRETTO! Cosa vuoi di più?

civico 2

Siete una band attiva ormai da qualche anno. In cosa vi sentite cambiati e maturati rispetto agli esordi?

Se ci chiedi di girarci un attimo e guardarci indietro, probabilmente sarebbe come rivederci nelle foto da bambini appena nati, irriconoscibili se non per qualche tratto distintivo che ha segnato la nostra crescita.

Sicuramente abbiamo raggiunto una grande maturità per ciò che riguarda le scelte stilistiche, le dinamiche, il groove e l’affiatamento, lo abbiamo voluto rappresentare nel nostro Live EP “Tra oggi e ieri” e sarà sicuramente apprezzabile nel nostro LP in lavorazione, cambiano i suoni, cambia l’attenzione per i dettagli, la tecnica individuale è più al servizio della canzone che per noi singolarmente.

“Come Cristiano” è il primo singolo registrato in studio che avete pubblicato. Ci sono motivi particolari per i quali avete scelto proprio questo brano?

Ovviamente la scelta è stata ponderata, ma la conferma è nata dal feedback che il pubblico, durante le serate, mostrava per questa canzone, suonata a mo’ di esperimento, e il fatto che già al secondo ritornello, al primo ascolto, la gente sapesse già il testo a memoria, beh, quale migliore recensione?

Tutti si ritrovano in almeno un verso della canzone, rappresenta noi, rappresenta tutti.

A breve pubblicherete anche un LP. A livello di sound dobbiamo aspettarci delle “sorprese” rispetto a “Come Cristiano”?

Certo che sì, “Come Cristiano” è senza dubbio il singolo che ci presenta e ci rappresenta, ma ricordiamo che proveniamo da una miscela di influenze musicali molto eterogenea, il prossimo LP ne sarà la palese rappresentazione.

“Come Cristiano” è solo il primo step.

Vi siete avvalsi di qualche collaborazione particolare per le varie fasi di produzione del vostro LP?

No, parte dei testi delle canzoni proviene dalle mani di Domenico, fratello del chitarrista, che è a tutti gli effetti parte integrante della band.

A parte questo le canzoni del nostro LP sono interamente frutto delle idee che mettiamo sul tavolo non appena entriamo in sala.

come cristiano

E’ previsto un video di “Come Cristiano” (o di qualche altro singolo)?

Sicuramente “Come Cristiano” merita e avrà un videoclip. Gireremo quasi interamente a Palermo e rappresenterà in un modo particolare il tema principale della canzone.

La sceneggiatura è già in scrittura insieme ai ragazzi di “FatOne ass.” di Palermo.

Siete una band originaria del sud (lo sono anche io). Quanto è difficile cercare di affermarsi in territori dove, a volte, le occasioni latitano un po’?

Oltre a essere del sud capirai anche cosa significa stare a maggior ragione su un’isola, quindi quanto effettivamente sia difficile muoversi per fare anche magari una tappa di un contest o altro. Nonostante ciò, anche se in ritardo, anche in Sicilia e in particolare a Palermo, pian piano si estende la consapevolezza del potere che hanno la musica e l’arte.

Diciamo che queste condizioni tirano fuori il meglio di te, non c’è arma migliore del feedback e del passaparola tra i fan e gli ascoltatori.

Ascolta i Civico 2 nella playlist Spotify di Indie Italia Mag

Promuovi la tua musica con Indie Italia Mag! Scrivici su Direct!

Please follow and like us: